Peter Harvey

Introduzione al Buddhismo

Insegnamenti, storia e pratiche

Collana: Le Vie della Storia, 37
2009, 322, con 16 ill.ni in b/n f.t. pp.
Temi: Filosofia
ISBN: 9788871663906

Edizione cartacea

  • Brossura € 26,50

    Non disponibile Non disponibile Non disponibile
Sinossi

Questo libro – secondo della serie dedicata alla storia delle Religioni inaugurata dall’Introduzione all’Islam – si propone di fornire al lettore un primo quadro d’assieme ampio e approfondito della tradizione buddhista, sia su come si è andata progressivamente sviluppando nelle tre maggiori aree culturali asiatiche, sia sul modo in cui si sta oggi diffondendo in Occidente. A differenza della gran parte dei testi sull’argomento, però, l’opera non si limita a esplorare l’evoluzione del pensiero buddhista nelle varie parti del mondo, ma ne esamina le strette relazioni con il complesso delle pratiche e dei precetti religiosi, dedicando ad esempio appositi capitoli alla devozione, all’etica, alla meditazione e alle esperienze monastiche sia maschili che femminili. Scopo dell’autore non è infatti solo quello di inquadrare il Buddhismo nelle corrette coordinate storiche e “filosofiche”, ma di trasmetterne allo stesso tempo il tono emotivo, il “sapore”, sottolineando la diversità tra le varie tradizioni ma al tempo stesso ricomponendole nei tratti comuni che costituiscono la sua continuità storica. Così quest’opera, oltre a costituire un testo base per gli studenti di storia delle religioni o della cultura asiatica, può offrire una risposta esauriente anche a quanti si avvicinano spiritualmente per la prima volta al Buddhismo.

Autore

Professore di Studi Buddhisti alla Sunderland University, Peter Harvey è membro della Pall Text Society, dell’Associazione Internazionale di Studi Buddhisti e del Samatha Trust.