Eugenio Garin, Renzo Cassigoli

Colloqui con Eugenio Garin

Un intellettuale del Novecento

Collana: Contrappunto, 9
2000,
Temi: Filosofia
ISBN: 9788871665399

Edizione cartacea

  • Brossura € 10,00  € 9,50

    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Le interviste a Eugenio Garin pubblicate in questo volume sono state registrate nell'arco di circa quindici anni. In parte inedite, in parte pubblicate sulle pagine culturali de «l'Unità», vanno dalla prima metà degli anni Ottanta all'ultima del luglio 1999. In questi colloqui si toccano alcuni momenti essenziali del percorso culturale e di vita di uno dei più grandi storici della Filosofia europea, fra i maggiori studiosi che in questo secolo abbiano riflettuto e scritto sull'Umanesimo e sul Rinascimento che ha avuto nella passione per l'insegnamento il suo costante punto di riferimento. Il libro contiene anche una riflessione su Firenze pronunciata qualche anno fa in Palazzo Vecchio. Il volume vuole essere sia la testimonianza di un giornalista che per ragioni professionali ha avuto il privilegio di incontrare Eugenio Garin, sia un affettuoso omaggio all'insegnante e allo studioso.

Autore

Eugenio Garin è testimone e protagonista della cultura italian del Novecento. Professore Emerito della Scuola Normale Superiore di Pisa ha sentito l'insegnamento come la missione della sua vita. Ha diviso la sua attenzione di studioso fra la cultura filosofica del Medioevo e del Rinascimento e i problemi della cultura dopo l'unità d'Italia. Per le nostre edizioni, oltre alla cura di numerose pubblicazioni, ha pubblicato, nel 1993 Dal Rinascimento all’Illuminismo e, nel 1999 La biblioteca di San Marco. Da moltissimi anni dirige «Il Giornale Critico della Filosofia Italiana», la nostra rivista fondata nel 1920 da Giovanni Gentile.