Frédéric Dard

Sanà nel castello degli orrori

Il commissario Sanantonio

Collana: Pan narrativa, 14
2001,
Temi: Letteratura - narrativa
ISBN: 9788871666044

Edizione cartacea

  • Brossura € 10,00  € 9,50

    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

www.commissariosanantonio.it Traduzione di D. Marchi e E. F. Carabba Per salvare sua figlia il commissario Sanantonio arriva fino al centro dell'incubo e passa oltre.Me l'ha detto lui.Una trama vertiginosa, un'inventiva linguistica degna di Rabelais (non a caso in Francia esiste un dizionario di parole, espressioni e posizioni amorose create da Dard), una vena poetica dolente e gioiosa, invettive profetiche contro la tua stupidità che ci porterà al disastro, oh mio contemporaneo, ecco cosa troverai qua dentro. Mentre sbeffeggia la letteratura che si autoproclama alta, Dard esibisce – allo scoperto o sotterraneamente – un repertorio inaudito di riferimenti colti che però finiscono sempre miracolosamente nel tuo slip. Non è questa l'arte? Nella nostra epoca agonizzante, solo un uomo può ridarci la speranza, è il superbo acrobata delle circostanze, il focoso intrattenitore della tua signora. Ma come chi? Sanantonio!

Autore

Frédéric Dard (1921-2000) tra il 1940 e il 2000 ha scritto 288 romanzi, 250 storie brevi, 20 testi teatrali e 16 sceneggiature cinematografiche. La sua opera più famosa è la monumentale saga di Sanantonio: quasi duecento volumi, di cui l'ultimo uscito postumo. Ha venduto 240 milioni di copie in tutto il mondo. In Italia ha pubblicato 166 libri. Volumi pubblicati per le nostre edizioni: Sanà contro Mr. Blood; Sanà nel castello degli orrori; Sanà e la bocca di fuoco; Ho paura delle mosche.