Muriel Spark

Mary Shelley

Una biografia di Muriel Spark

Collana: Le Vie della Storia, 51
2001, 180, con 8 ill.ni in b/n f.t. pp.
Temi: Biografie
ISBN: 9788871666075

Edizione cartacea

  • Brossura € 13,00

    Temporaneamente non disponibile Temporaneamente non disponibile Temporaneamente non disponibile
Sinossi

Nel 1813 la vita della sedicenne Mary, figlia del filosofo William Godwin e di una delle prime femministe Mary Wollestonecraft, giunge a una svolta decisiva: si innamora del poeta Percy Bysshe Shelley, all'epoca già sposato, con il quale fugge da Londra, per sottrarsi allo scandalo suscitato dalla loro relazione. Ha così inizio il primo di una serie di viaggi all'estero, che li porterà preferibilmente in Italia: Venezia, Roma, Napoli, Firenze, Pisa, Livorno li vedranno soggiornare a lungo in compagnia di un folto gruppo di parenti e amici. Fra questi ultimi spicca Lord Byron, al quale si deve la sfida a chi scrive la più bella storia di fantasmi vinta da Frankenstein, romanzo di fantascienza divenuto un classico, scritto dalla giovanissima Mary Shelley.Quello degli Shelley fu un grande amore, con un forte coinvolgimento letterario e intellettuale, ma fu anche una relazione tempestosa segnata da infedeltà e tragedie: la morte di tre figli, l'assillo economico, fino al fatale naufragio nel mar Tirreno antistante La Spezia dove trova la morte Shelley.Di questa vita turbolenta, uno dei miti più affascinanti del diciannovesimo secolo, Muriel Spark ci offre un racconto lucido e arguto coinvolgendoci in un'avvincente lettura.

«Acuta e solidale ... Spark si muove con abilità nel groviglio di storia domestica e letteraria con la sua consueta raffinata, ironica risolutezza ... Un vero piacere».

Autore

Nata a Edimburgo, Muriel Spark è fra gli gli scrittori britannici più noti e stimati. Molti suoi libri sono pubblicati in Italia, paese dove vive da tempo. Per le nostre edizioni ha pubblicato, nella stessa collana, Emily Brontë. La vita (1999).