Sinossi

Traduzione di Lia Ogno Una sera d'autunno, alla fermata dell'autobus, la vita monotona e ordinata di Sergio Prim, disincantato geografo quarantenne con il peso un matrimonio fallito alle spalle, viene scossa dall'incontro con Brezo, la donna che ha sempre amato e che non vede da anni. Improvvisamente tutto cambia, l'amore sognato diventa possibile e reale, ma al posto di felicità e appagamento produce in lui un senso di profonda inadeguatezza e di paura. Inizia quindi la sua ricerca disperata di un luogo sicuro, fuori dal mondo e fuori dal tempo, dove rifugiarsi e mettere al riparo quest'amore dalle insidie della realtà.Questione di scala è la storia di una fuga di fronte alla paura di amare e di essere amati. Credo che solo una donna poteva elaborare con tanto rigore e al tempo stesso tanta profondità e indulgenza la radiografia di un uomo paralizzato di fronte allo scoppio dell'amore Carmen Martín Gaite.

Autore

Belén Gopegui è nata a Madrid nell'autunno del 1963 ed è considerata una delle voci più interessanti e autorevoli dell'attuale panorama narrativo spagnolo. Ha al suo attivo la pubblicazione di quattro romanzi, uno dei quali è stato portato recentemente e con successo sul grande schermo.