Dalai Lama

La compassione e l'individuo

Collana: Dal silenzio alla parola, 4
2004, 40 pp.
Temi: Filosofia
ISBN: 9788871667645

Edizione cartacea

  • Brossura € 5,00  € 4,75

    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Prosegue con questo piccolo ma prezioso libro del Dalai Lama la collana "dal silenzio alla parola" che vuole rispecchiare un atteggiamento di apertura verso gli altri mediante la preghiera, la riflessione, la meditazione. Dal libro riportiamo il primo capitoletto Lo scopo della vita: "Una questione di primaria importanza è alla base della nostra esperienza. Che ne siamo consapevoli o no, questo grande interrogativo si pone nei seguenti termini: quale è lo scopo della vita?Ho riflettuto su questo e desidero esprimere i miei pensieri nella speranza che i miei lettori possano usufruirne direttamente e ricevere in modo concreto i benefici che potranno derivarne.Credo che lo scopo della vita sia di essere felici.Fin dalla nascita ogni essere vivente aspira alla felicità e tende a evitare la sofferenza. Il condizionamento sociale, l'educazione o le ideologie non riuscirebbero mai a influire su questo dato di fatto. Dal più profondo del nostro essere desideriamo, in tutta semplicità, la gioia. Non so che cosa l'universo e le sue innumerevoli galassie, le sue stelle e i suoi pianeti potrebbero esprimere di più importante di questo desiderio. È evidente che noi che viviamo su questa terra siamo posti di fronte al dovere di costruire per noi stessi un'esistenza felice. Perciò è importante scoprire che cosa determina il grado più elevato di felicità".

Autore

Scheda autore non disponibile