Sandra Landi

Ottavia e le altre

Collana:
2018, 102 pp.
ISBN: 9788893660655

Edizione cartacea

  • Brossura € 12,00  € 11,40

    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Trenta donne si svelano e rivelano storie nascoste.

Molte si raccontano con il loro linguaggio e la loro cultura, altre sono raccontate, così come si raccontava una volta, senza precisazioni di cronaca, ma con quel fascino dell’oralità, fatto di corpi vicini, caldi del fiato delle parole che transitano.

Tutte hanno dovuto resistere per esistere, ma troppe non ce l’hanno fatta.

Hanno tutte le età, appartengono a diverse epoche e classi sociali, ma c’è un filo che le lega, un filo di perfetta democrazia: la violenza.

Sono vere?

Sono vere come le cronache che riempiono i giornali, cariche di una realtà che a volte supera la fantasia. Rappresentano quelle notizie punte di spillo che ogni giorno sentiamo; provocano rabbia e indignazione, ma subito si spengono assorbite dalla quotidianità della vita di ciascuno.