Gugliemo Forni Rosa

Tra dio e il nulla

Introduzione al pensiero di Giovanni della Croce

Collana: Saggi, 169
2021, 14,5x21,5
Temi: Saggistica
ISBN: 9788893662130

Edizione cartacea

  • Brossura € 16,00  € 15,20

    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Edizione digitale

Sinossi
  • Leggi le prime pagine Leggi le prime pagine Leggi le prime pagine
  • Avvenire, 14 maggio 2021 Avvenire, 14 maggio 2021 Avvenire, 14 maggio 2021

L’anima risponde a un tacito rimprovero dei mondani, che per abitudine hanno il vezzo di biasimare coloro che veramente si danno a Dio. Li ritengono esagerati nella loro vita ritirata e raccolta e nel loro modo di comportarsi. Dicono anche che sono inetti nelle questioni importanti e totalmente persi per tutto quanto il mondo apprezza e stima. L’anima vuol dire ai mondani che, se non la vedessero più prendere parte agli incontri e ai passatempi del secolo come faceva prima, pensino e dicano pure che si è allontanata da loro, e che reputa ciò un bene così grande che è stata proprio lei, di sua iniziativa, a volersi allontanare e abbandonare tutto e tutti per andare in cerca del suo Amato.

Indice
  • Introduzione di Curzio Cavicchioli
    • Tra Dio e il Nulla. Introduzione al pensiero di Giovanni della Croce
  • Capitolo primo
    • Platonismo, neoplatonismo, cristianesimo
  • Capitolo secondo
    • Unità e molteplicità
  • Capitolo terzo
    Somiglianza fra conoscente e conosciuto
  • Capitolo quarto
    Lógos cristiano e lógos greco
  • Capitolo quinto
    Luce naturale e luce soprannaturale
  • Capitolo sesto
    Necessità della solitudine
  • Capitolo nono
    La via mistica come contatto con Dio
  • Appendice : Giovanni della Croce in Francia
    • 1. Giovanni della Croce alla Società francese di Filosofia
    • 2. Maritain contro Baruzi. Premistica naturale e mistica soprannaturale
  • Bibliografia
Autore

Guglielmo Forni Rosa ha insegnato Filosofia morale e Antropologia filosofica presso l'Università di Bologna. La sua ricerca nel campo della filosofia si è rivolta specialmente al rapporto fra religione e società moderna. È membro dell'Associazione J.-J. Rousseau presso il Museo Rousseau di Montmorency (Parigi), del Groupe d'études du Matérialisme rationnel (Parigi) e del comitato scientifico del Centro Studi Sara Valesio di Bologna. Con Le Lettere ha pubblicato nel 2019 Leggere Rousseau. Antropologia, Politica, Religione.

Recensioni